Lettori fissi

MAYBELLINE NEW YORK-BABY LIPS, la mia collezione REVIEW&SWATCHES

03:25 my makeup and beauty diary 4 Comments

Ciao, come state? Spero che vi stiate godendo queste vacanze, io intanto vi propongo un’altra review di make up riguardante le labbra. Questa volta voglio mostrarvi la mia collezione dei famosi Baby lips di Maybelline, i balsami labbra colorati in merito a cui sono uscite davvero tante edizioni  alcune delle quali non sono neanche arrivate in Italia. Io ne posseggo in tutto 7 esemplari appartenenti a tre linee diverse: la classica, la electro e la Dr. Rescue.

Ve li faccio vedere tutti:
Esaminiamo una linea per volta.
BABY LIPS
da sx a dx: pink punch, peach kiss, cherry me.
da sx a dx: peach kiss, cherry me, pink punch
Questi sono i balsami appartenenti alla linea classica nonché più famosa:
Il sito di Maybelline dice al riguardo:
La formula esclusiva di Baby lips  arricchita con vitamine, burro di karitè e centella asiatica ripara e idrata intensamente le labbra per 8 ore.La centella asiatica aumenta l’elasticità della pelle, stimolando la naturale produzione di collagene.Risultati visibili in una settimana*
Il 73% delle donne sente le labbra più protette, Il 73% delle donne sente le labbra più morbide, Il 76% delle donne ha una sensazione di comfort sulle labbra, Il 76% delle donne vede le labbra più belle.”
In generale posso dire che il prodotto in questione è effettivamente un balsamo colorato e che la pigmentazione del colore e la consistenza del balsamo stesso variano in base al gusto e alla colorazione scelta. Aggiungo inoltre che pur avendo caratteristiche emollienti e protettive per le labbra, l’idratazione nel mio caso non ha raggiunto le otto ore ma io ho sentito l’esigenza di riapplicare il balsamo in media ogni 2 ore (c’è da dire che ho labbra secche e che tendono a far le pellicine).
PINK PUNCH
Si tratta di un balsamo dalla consistenza piuttosto densa e con una pigmentazione modulabile a seconda delle passate ma molto alta; passandolo più volte sono riuscita a raggiungere quasi la coprenza di un rossetto sheer. Il colore è un rosa chiaro molto acceso e la profumazione è davvero invitante e il sapore è quello dei frutti della passione, a me ricorda un sacco le Big Babol.
CHERRY ME
Questo balsamo ha una consistenza molto fluida e scorrevole e una pigmentazione piuttosto scarsa; pur facendo più passate il colore non si costruisce come nel precedente ma il risultato è comunque molto carino in quanto lascia un velo color ciliegia che rimpolpa le labbra e si distribuisce in modo omogeneo. In sostanza il colore è un rosso delicato  a sottotono freddo e il profumo e il gusto ricordano la ciliegia.
PEACH KISS
Si tratta di un pesca/nude delicato un po’ perlato con all’interno microglitter argentati che rende le labbra luminose e le rimpolpa. Anche questa volta la consistenza del balsamo è piuttosto densa e pur essendo un  colore molto chiaro riesce a coprire il colore naturale delle mie labbra e le schiarisce di un tono. Il profumo e il gusto sono alla pesca.
il PAO è di 24 mesi e questo è l'inci:


BABY LIPS ELECTRO
da sx a dx: cherry bomb, oh orange!, strike a rose.
da sx a dx: oh orange, cherry bomb, strike a rose.
“Balsamo idratante con un tocco fluo!Protezione,riparazione e 8 ore di intensa idratazione in sei gustose varianti.” 
Per me anche qui l'idratazione dura intorno alle 2 ore.
STRIKE A ROSE
La consistenza del balsamo è piuttosto densa e la pigmentazione è molto buona e modulabile a seconda delle passate. Si tratta di un corallo rosato fluo e il gusto è alla pesca.
OH ORANGE!
Come dice il nome il sapore e il profumo di questo balsamo sono piuttosto decisi e rimandano all’arancia. Lo stick è denso e ha una coprenza modulabile a seconda delle passate. Il colore è un arancione medio fluo ma meno squillante del precedente.
BERRY BOMB
È il più sheer e leggero tra i baby lips electro che posseggo. Il colore è un berry/violaceo con una punta di rosa ed è molto modulabile: secondo me è più carino se non stratificato perché passandolo poche volte sembra un velo di colore più naturale invece se lo calcate di più assume una componente molto violacea. Il gusto è tutti frutti. 
Hanno un PAO di 24 mesi. L'inci è il seguente:

 DR.RESCUE
                                berry soft


 Balsamo labbra lenitivo e riparatore.
Protezione, riparazione e 12 ore di intensa idratazione. La formula arricchita di mentolo lenisce,protegge e ripara le labbra, donando un’immediata sensazione di sollievo. 6 nuances al gusto di eucalipto
BERRY SOFT
Il colore nello stick è un rosa antico/ malva opaco profondo molto carino ed elegante ma una volta steso sulle labbra diventa un rosa più acceso e lattiginoso. Anche in questo caso il colore è modulabile e la pigmentazione è alta. Purtroppo questo balsamo ha un grande difetto: pizzica! Io non sono riuscita ad indossarlo praticamente mai. L’odore è molto forte e sa di mentolo ed eucapito.
Il PAO è di 24 mesi e l'inci eccolo qui:

E questo è tutto per ora. spero di non avervi annoiato e che la review vi sia stata utile.
Voi ne avete qualcuno? vi piace? li trovate validi? 
A presto,
Martina

4 commenti:

  1. I have the barry soft! I love how it looks on my lips! It looks so natural and girly :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. yeah, the color is pretty but it doesn't suit my complexion very well :)

      Elimina
  2. Sinceramente non mi hanno proprio attirato fin dall'inizio... preferisco balsami labbra dal colore neutro ma profumati!!!
    My Golden Glitter Corner ♥

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Francy, io invece mi lascio sempre tentare quando escono prodotti multifunzione, cioè articoli di make-up ma anche curativi. Quello che mi piace dei balsami labbra poi è il fatto che sono molto pratici e non richiedono tutte le accortezze e la precisione che bisogna avere per la stesura dei rossetti.
      grazie per essere passata ;)

      Elimina