Lettori fissi

NEVE COSMETICS- pennelli viso KABUKI e FLATBUKI -REVIEW

02:15 my makeup and beauty diary 2 Comments

Ciao ragazze! Oggi voglio parlarvi dei due pennelli che utilizzo per realizzare la mia base viso. I due pennelli in questione sono il Kabuki e il Flatbuki di Neve Cosmetics, probabilmente i più famosi della linea.
KABUKI




vedete quanto è folto?

Questo pennello professionale è una vera coccola per il viso. Il manico è in alluminio satinato e le setole sono in fibra sintetica. Il sito di Neve ci fornisce le più importanti informazioni tecniche che vi riporto:

·         Vegetarian & Vegan: non contiene ingredienti animali nè di origine animale.
·         Setole sintetiche.
·         Manico in alluminio satinato.
·         Lunghezza totale pennello: 7,0 cm.
·         Lunghezza massima setole: 4,15 cm.
·         Impugnatura in alluminio satinato.
·         Diametro massimo manico: 3,00 cm.
·         Diametro massimo base setole: 2,85 cm.
·         Applicazione: viso.
·         100% Cruelty-free
cosa ne penso? Come avrete intuito sono molto soddisfatta dell’acquisto di questo pennello. L’ho acquistato alcuni anni fa e dopo molti utilizzi e lavaggi(anche se è solo da un anno che lo uso assiduamente pur se lo possiedo da più tempo) devo dire che si è comportato davvero bene, è ancora molto folto, ha mantenuto la forma iniziale e non ha perso peli durante il lavaggio.
Io lo utilizzo per stendere il fondotinta minerale con movimenti circolari e la cipria ma il sito lo definisce ideale anche per stendere blush, bronzer e fondotinta liquido: purtroppo devo dissentire su questo punto in quanto secondo me ha una superficie troppo ampia per la stesura di bronzer e blush. Mi è risultato utile però per stemperare il blush quelle volte in cui esagero con il prodotto e si crea l’effetto macchia, dunque lo trovo ottimo per realizzare sfumature su aree ampie e se si cerca un effetto molto naturale.
Il prezzo è di 11,90

FLATBUKI

Si tratta di un pennello professionale che ha le stesse caratteristiche del Kabuki con la differenza che le setole sono tagliate in modo completamente piatto all’estremità e il manico in questo caso è più lungo di quello del suo compagno.
Eccovi le caratteristiche tecniche:
·         Vegetarian & Vegan: non contiene ingredienti animali nè di origine animale.
·         Setole sintetiche.
·         Manico in legno verniciato satinato.
·         Lunghezza totale pennello: 10,20 cm.
·         Lunghezza massima setole: 3,00 cm.
·         Impugnatura in alluminio lucido.
·         Diametro massimo manico: 2,30 cm.
·         Diametro massimo base setole: 2,15 cm.
·         Applicazione: viso.
·         100% Cruelty-free
Questo accessorio ha una varietà di utilizzi addirittura più ampia del kabuki: grazie alla particolare forma delle sue setole permette di ottenere un risultato molto coprente sia con i fondotinta liquidi che con quelli in polvere. Parlando della mia esperienza, io non l’ho usato per la stesura di fondi liquidi quindi non posso pronunciarmi ma l’ho utilizzato invece per stendere fondotinta minerali e posso dire che se da un lato ho trovato l’applicazione più coprente rispetto a quando uso solo il kabuki comunque non mi sentirei di sostituirlo a quest’ultimo. Le setole piatte infatti, pur donando maggiore coprenza, non permettono di sfumare il prodotto in modo uniforme al 100% e alcune volte ho riscontrato la formazione di macchie di colore sul viso nel punto in cui andavo a poggiare il pennello.
Dal punto di vista pratico il pennello è ottimo: ergonomico, le setole sono folte e morbidissime e non perde peli durante il lavaggio.
Il prezzo è di 11,90 euro

Riassumendo
PRO:setole folte e morbidissime, ergonomici, resistenti, abbastanza economici per la qualità che hanno
CONTRO: nessuno
In definitiva io li consiglio entrambi, per ottenere una base perfetta infatti li uso in modo combinato: metto un piccolo strato di fondo con il kabuki per evitare la formazione di macchie, poi stendo un’altra passata di fondo con il flatbuki per ottenere una maggiore coprenza e infine sfumo tutto con il kabuki per avere un effetto naturale e diffondere bene il prodotto sulla pelle.
Voi li avete provati? Che ne pensate?
A presto,
Martina

2 commenti:

  1. Ho altri pennelli di Neve con cui mi trovo discretamente bene, mentre il mio fidato Kabuki è quello morbidosissimo di ELF!!!
    My Golden Glitter Corner ♥

    RispondiElimina